On Time - domande frequenti

Updated 4 months ago by Olivier

Masternaut On Time come registra automaticamente l'orario di arrivo? 

Utilizzando la telematica, On Time confronta la posizione del conducente/veicolo con quella dell'intervento da effettuare. Quando un conducente/veicolo si trova nel raggio di 200 mt dall'indirizzo di destinazione e il conducente spegne il motore, l'intervento viene automaticamente modificato da Assegnato a In corso. L'orario esatto viene registrato e può essere visualizzato nella cronologia.

La ricerca dell'indirizzo è fornita da Google Maps, che attribuirà la posizione alla migliore corrispondenza con l'indirizzo previsto per l'intervento.

Masternaut On Time come acquisisce automaticamente l'orario di partenza?

Utilizzando la telematica, On Time confronta la posizione del conducente/veicolo con quella dell'intervento da effettuare. Dopo che il conducente/veicolo è stato registrato come presente sul posto, il conducente deve avviare il motore e allontanarsi di almeno 200 mt dall'indirizzo dell'intervento. L'intervento viene automaticamente modificato da In corso a Completato. L'orario esatto viene registrato e può essere visualizzato nella cronologia.

Come vengono calcolati gli indicatori per intervento in "ritardo" e in "anticipo"?

Per ciascun intervento, l'utente può definire una finestra d'arrivo. La finestra d'arrivo indica il primo e l'ultimo orario accettabile entro i quali il conducente deve trovarsi sul posto dell'intervento. Pertanto, l'intervento verrà segnalato come "in anticipo" se il conducente/veicolo si troverà sul posto prima che la finestra d'arrivo si apra. Diversamente, verrà segnato come "in ritardo" se il conducente/veicolo si presenterà quando la finestra sarà già chiusa.

Se non è presente la finestra temporale d'arrivo, significa che l'intervento debba essere effettuato esattamente all'ora programmata (orario programmato = finestra temporale d'arrivo).

Esempio: 

  • L'intervento è programmato alle 09:00, ma con una possibile finestra temporale d'arrivo 8:30 - 9:30.
  • Se il veicolo arriva in loco alle 08:25, l'intervento verrà registrato come "in anticipo" di 5 minuti.
  • Se il veicolo arriva in loco alle 9:40, l'intervento verrà registrato come "in ritardo" di 10 minuti. 

Come viene calcolato l'indicatore per intervento "fuori tempo"?

Per ciascun intervento, l'utente può stabilire la durata. La durata indica quanto a lungo il conducente/veicolo rimarrà sul posto. Di conseguenza, un intervento viene classificato "fuori tempo" se un conducente/veicolo rimane sul posto più a lungo della durata prevista. Se, diversamente, non è stata inserita alcuna durata per l'intervento, quest'ultimo non potrà mai essere classificato come "fuori tempo".

Se nello stesso giorno sono previsti più interventi presso lo stesso indirizzo, la durata mostrerà il tempo totale della permanenza del conducente/veicolo a quell'indirizzo. Se, diversamente, non è stata inserita alcuna durata per l'intervento, quest'ultimo non potrà mai essere classificato come "fuori tempo".

Perché l'intervento risulta ancora "Assegnato" se ho la certezza che il conducente/veicolo lo hanno effettuato?

Sono molteplici le ragioni per cui un intervento può risultare ancora "assegnato".

  1. Il conducente/veicolo non ha svolto l'intervento
  2. Il conducente/veicolo era nei pressi dell'indirizzo, ma parcheggiato ad oltre 200 mt
  3. L'indirizzo fornito non corrisponde a quello dell'intervento
  4. L'indirizzo fornito, inserito in Google Maps, non coincide con il corretto codice postale/indirizzo

Perché l'intervento risulta "Completato" se ho la certezza che il conducente/veicolo NON lo hanno effettuato?

Se un conducente non ha svolto l'intervento, ma si è recato sul posto, l'intervento verrà registrato come "Completato". Ciò significa che il conducente/veicolo si è trovato entro 200 mt dall'indirizzo e ha spento il motore del mezzo. Successivamente, il conducente/veicolo si è allontanato di almeno 200 mt dall'indirizzo assegnato.

Potrebbe essere accaduto che il conducente non ha potuto portare a termine l'intervento, ma utilizzando la geolocalizzazione per verificare lo Status, l'intervento appare come "Completato"

E' possibile inserire un intervento dopo che è stato effettuato e avere lo storico dei dati automaticamente compilato?

No, l'intervento deve essere aggiunto a Connect prima che il conducente arrivi sul posto e spenga il motore. Masternaut On Time non può accedere alle pregresse posizioni di un conducente/veicolo se l'intervento non è stato creato.

Qual è la finestra temporale entro cui un intervento viene automaticamente acquisito (es. quanto in anticipo o in ritardo può essere svolto l'intervento)?

Masternaut On Time analizza la posizione di un conducente/veicolo e la confronta con l'indirizzo dell'intervento per un periodo di tempo vicino all'orario programmato. Ciò permette al conducente/veicolo di arrivare da 12 ore prima dell'orario programmato d'inizio a 24 ore dopo. Se il conducente/veicolo non arriva all'indirizzo entro quel lasso di tempo, l'intervento non sarà aggiornato automaticamente.

Esempio 1: 

  • L'intervento è programmato il 2 aprile, ma senza orario d'inizio
  • Finestra temporale = dalle 12:00 del 1 aprile alle 00:00 del 3 aprile

Esempio 2: 

  • L'intervento è programmato il 2 aprile alle 12:00
  • Finestra temporale = dalle 00:00 del 2 aprile alle 12:00 del 3 aprile

Se ci sono più interventi programmati per lo stesso giorno al medesimo indirizzo, quale orario verrà acquisito?

Masternaut On Time si basa sulla geolocalizzazione per acquisire gli orari di arrivo e partenza. Di conseguenza, se più interventi sono previsti lo stesso giorno presso il medesimo indirizzo, l'orario di arrivo e partenza sarà lo stesso per tutti gli interventi. Tutti gli interventi programmati passeranno automaticamente da "Assegnato" a "In Corso" quando il conducente/veicolo arriverà all'indirizzo assegnato. Verranno infine considerati "Completati" quando il conducente/veicolo si allontanerà dall'indirizzo.

Questo significa, inoltre, che se il conducente/veicolo lascia l'indirizzo per poi tornarci, verranno registrati solo i precedenti orari.

Perché i miei clienti non hanno ricevuto la notifica via mail o SMS?

- Il numero di cellulare o l'indirizzo mail non sono corretti - verificate quanto inserito

- E' stato saltato un passaggio, es. il conducente non ha accettato l'incarico prima di dirigersi all'indirizzo. Verificate che tutti i passaggi siano stati rispettati.

Se tutto sembra in ordine, contattate l'Assistenza Clienti.


How did we do?